Cronaca

Paura nel salernitano, mezzi dei rifiuti in fiamme: è giallo

CASTEL SAN GIORGIO. Un incendio si è verificato a Castel San Giorgio.

Ad andare in fiamme, intorno alle 2 di notte, nel piazzale della ditta “Piavi”, sono stati i mezzi per la raccolta dei rifiuti.

Mezzi dei rifiuti in fiamme: è giallo

Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco di Mercato San Severino che, al momento, non escludono sia di origine dolosa.

Le fiamme hanno avvolto due autocompattatori, uno destinato alla rottamazione e l’altro in attesa di preventivo. Danneggiata anche la parte anteriore di un’imbarcazione.

I due mezzi bruciati, dal valore non elevato (uno destinato addirittura alla rottamazione), appartengono a due cooperative, una di Palma Campania e una di Marzano di Nola (nell’avellinese) che non svolgono attività in provincia di Salerno e non sono utilizzati a Castel San Giorgio

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio