Cronaca

Paura a Cava, colpi di pistola davanti al Comune: parla la madre di Mariapia

CAVA DE’ TIRRENI. “Sono la mamma della ragazza. Mia figlia era al bar con i suoceri e il fidanzato, è passata una macchina davanti al bar ed ha sparato colpendo mia figlia di 21 anni.

Io credo in Dio, Dio è grande.”.

Colpi di pistola davanti al Comune

È  con queste parole che la madre di Mariapia Principe commenta l’episodio di cui è stata protagonista sua figlia, nella serata di lunedì.

Mariapia, infatti, si trovava in compagnia del fidanzato Salvatore Siani e i genitori di lui mentre sorseggiava un caffè davanti ad un dei bar di Piazza Abbro, quando un proiettile l’ha raggiunta colpendola all’altezza della zona pubica.

Le indagini

L’episodio ha sconvolto l’intera comunità di Cava ed anche il sindaco della città ha voluto esprimere il proprio sdegno mentre le indagini proseguono, dopo l’iniziale ipotesi di un ex fidanzato geloso, ora si concentrano sul passato della famiglia dell’attuale fidanzato di Mariapia.

Nel frattempo la giovane Mariapia è in attesa di un’operazione che è stata rinviata e solo oggi si deciderà se portarla in sala operatoria, valutando le sue condizioni generali

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button