Cronaca

Santa Maria di Castellabate, semina il panico in un minimarket e in strada: bloccato dai carabinieri

Attimi di tensione in un minimarket di Santa Maria di Castellabate nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 6 febbraio. Un 18enne italiano di origini tunisine è andato in escandescenza, iniziando a buttare a terra alcuni prodotti dagli scaffali.

Paura in un minimarket di Santa Maria di Castellabate

Come riporta infocilento, il 18enne successivamente è uscito dal minimarket seminando il panico tra i passanti. Intervenuti i carabinieri della stazione locale che – con i sanitari del 118 – hanno trasportato il 118 all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Il precedente

Già lo scorso 29 settembre il giovane creò il panico ferendosi con il vetro di una finestra. Dopo quell’episodio fu sottoposto a Tso.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button