Cronaca

Paura nel salernitano, 20enne si accascia al suolo mentre è sul lungomare

MINORI. È nella serata di ieri che un giovane, mentre stava passando una serata a Minori mitigato dalla frescura notturna del mare, è svenuto sul lungomare.

20enne si accascia al suolo mentre è sul lungomare

Il ragazzo, residente, di vent’anni circa, era in compagnia di alcuni amici quando ha perso improvvisamente i sensi finendo sul selciato per lo stupore, misto a preoccupazione, delle persone che subito si sono precipitate verso di lui.

A soccorrerlo immediatamente il medico sociale della squadra del Costa d’Amalfi radunatasi al bistrot Sal De Riso per la festa di fine campionato.

Per fortuna il battito cardiaco del giovane, che ha ripreso conoscenza, risultava regolare ma ciò non gli ha evitato il trasferimento in ambulanza al Pronto Soccorso di Castiglione per gli esami necessari a comprendere la natura del malore.

Articoli correlati

Back to top button