Cronaca

Paura a Salerno, fiamme nel centro storico: deposito distrutto

SALERNO. Paura a Salerno, dove in pieno centro storico si sono verificate due esplosioni, poi il fumo denso. Tante lingue di fuoco alte fino a lambire le finestre al primo piano. Attimi di terrore quelli vissuti dai residenti di un palazzo di largo Campo che affaccia sul vicolo Porta Rateprandi.

L’incendio a Salerno

Come racconta La Città, l’incendio è probabilmente dovuto ad un cortocircuito. Ad evitare la tragedia è stato il tempismo e la professionalità dei vigili del fuoco. All’interno del deposito vi erano sedie, macchinari, tavoli e cialde per il caffè.

 

 

Articoli correlati

Back to top button