Cronaca

Paura a Salerno, minaccia l’autista e spacca il vetro del bus

SALERNO. Tanta paura nella serata di venerdì, a Salerno dove su un bus della linea 8 Battipaglia – Salerno si è verificata una violenza. Tutto sembrava tranquillo, fin quando all’altezza di Villa Carrara a Pastena, uno dei passeggeri ha segnalato all’autista che un uomo sui 40 anni stava minacciando una donna con un coltello.

Minacce sul bus a Salerno

Come racconta La Città, l’autista con coraggio ha fermato il bus e si è diretto verso il passeggero. L’uomo avrebbe risposto alla richiesta del dipendente di Busitalia di avere una tenaglia e non un coltello. L’autista ha così invitato l’uomo a scendere dal mezzo, per poi sedersi al posto di guida e ripartire. A questo punto, il passeggero avrebbe tentato di colpire l’autista con la tenaglia.

Aperte le porte, l’aggressore è sceso intimando il conducente a fare lo stesso. L’autista ha ripreso la marcia e a questo punto l’uomo ha colpito la porta anteriore del mezzo, mandando completamente in frantumi il vetro.

Si indaga per identificare l’autore del gesto.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button