Cronaca

Paura sulla Statale Nocerina, auto sbanda e si ribalta: madre e figlia di 5 anni ferite

CASTEL SAN GIORGIO. Paura nel pomeriggio di ieri, nella zona di Codola a Castel San Giorgio ai confini con Nocera Inferiore. Un’auto, con la bordo la mamma e la figlia di appena cinque anni, a causa dell’asfalto viscido a causa della pioggia, ha sbandato in curva e si è ribaltata.

La macchina è finita al centro della carreggiata bloccando il traffico sulla Statale Nocerina.

Paura sulla Statale Nocerina, auto sbanda e si ribalta: madre e figlia di 5 anni ferite

Come racconta Il Mattino, un vero e proprio colpo di fortuna data la dinamica e la carambola dell’auto tra un senso di marcia e l’altro. I testimoni dell’incidente avevano temuto il peggio ma l’abitacolo ha retto bene all’urto e quindi per le due occupanti solo tanta paura. Nelle ultime 24 ore a Castel San Giorgio ben tre gli incidenti gravi con numerosi verbali elevati dai vigili urbani alle auto coinvolte perché trovate o senza la copertura assicurativa o senza la revisione periodica effettuata che ne avrebbe dovuto impedire la circolazione.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale di Castel San Giorgio guidata dal capitano Marco Inverso. Mamma e figlia sono state estratte dall’auto leggermente ferite, ma sostanzialmente in buone condizioni.

Articoli correlati

Back to top button