Pauroso incidente a Conca, fratture e tagli per i paseggeri

CONCA DEI MARINI. Hanno temuto il peggio le persone che sono rimaste coinvolte in un pauroso incidente presso la Statale Amalfitana (per l’esattezza all’altezza di Conca dei Marini). Come riporta il quotidiano “La Città”, un 55enne maiorano era a bordo della sua Toyota quando alle ore 1:30, non distante dalla grotta Smeraldo, perde il controllo […]

CONCA DEI MARINI. Hanno temuto il peggio le persone che sono rimaste coinvolte in un pauroso incidente presso la Statale Amalfitana (per l’esattezza all’altezza di Conca dei Marini). Come riporta il quotidiano “La Città”, un 55enne maiorano era a bordo della sua Toyota quando alle ore 1:30, non distante dalla grotta Smeraldo, perde il controllo della sua vettura e si schianta contro una parete rocciosa.

Pare che la causa dell’incidente sia stato un colpo di sonno del conducente e la dinamica è ancora in corso di accertamenti. Prontamente sono giunti i sanitari che hanno provveduto a prestare i primi soccorsi ai passeggeri e conseguentemente trasferirli al punto di Castiglione di Ravello. I malcapitati hanno riscontrato solo una frattura e un taglio, non c’è stata l’esigenza di effettuare medicazioni presso la struttura sanitaria.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG