Pellezzano, bambino disabile escluso dalla scuola: scatta la diffida della madre

pellezzano-bambino-disabile-escluso-scuola-diffida

Un bambino disabile resta a casa: è stato escluso da una scuola di Pellezzano e la madre ha subito avanzato diffida nei confronti della dirigenza

Un bambino disabile resta a casa: è stato escluso da una scuola di Pellezzano e la madre ha subito avanzato diffida nei confronti della dirigenza e provveditorato.

Continua la battaglia di una madre: ma a scuola manca il personale

A Pellezzano tiene banco il caso di un bambino disabile, di sei anni e mezzo, il quale è stato escluso da una scuola e ora resta a casa in attesa che la situazione di sblocchi.

A casa di tale situazione, la madre ha avanzato diffida a provveditorato e dirigenza scolastica e questa mattina dovrebbe incontrare il sindaco Francesco Morra per chiedere sostegno. Si tratta di una donna residente a Forino, la quale aveva iscritto il figlio presso la scuola elementare Capriglia per ridurre lo stress che la distanza da percorrere avrebbe potuto recare al bambino.

Il bimbo ha infatti delle difficoltà psico-motorie che gli impongono di sottoporsi ogni giorno a un trattamento specifico. Da precisare che l’istituto scolastico ha respinto la richiesta della donna solo per problemi legati alla carenza di insegnanti di sostegno.


Fonte: La Città

 

TAG