Politica

Pellezzano, cade l'amministrazione. Pisapia: «qualcuno non avrà scampo»

Pellezzano, cade l’amministrazione. Pisapia: «qualcuno non avrà scampo»


PELLEZZANO. Ormai terminata l’esperienza amministrativa del sindaco di Pellezzano, Giuseppe Pisapia, mentre si attende ancora l’atto formale di commissariamento, lo stesso ex sindaco ha espresso il proprio pensiero in una nota.

“Quello che forse non mi aspettavo era il venir meno della parola di un consigliere che ancora considerava attendibile. Vincenzo Bove, infatti, aveva assicurato, nel corso degli incontri avuti con il sindaco, che non si sarebbe preso la responsabilità di far cadere l’amministrazione.

Ed è a questo punto che sono intervenuti gli altri consiglieri di opposizione, i quali, con le dimissioni generali, gli hanno fornito la giustificazione morale per contribuire a mandare a casa l’amministrazione. Pellezzano ora avrà un commissario e io, Giuseppe Pisapia, andrò avanti nell’identificare le responsabilità di quanto svolto nel corso della mia amministrazione. Anche se non sarò più sindaco (almeno per il momento), chi ha cercato di fare i propri interessi alle mie spalle, approfittando della mia buona fede, non avrà scampo.

Siamo già partiti con la riorganizzazione e, avendo eliminato le mele marce, torneremo più forti di prima a governare Pellezzano per continuare la nostra opera di risanamento e come baluardo al degrado e al saccheggio della città”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button