Morto a 13 anni, fiori e palloncini bianchi per Alessandro

alessandro

Migliaia le persone che hanno assistito ai funerali nella chiesa di Santa Maria Delle Grazie a Capriglia. Salgono a sette intanto i medici indagati per la sua morte.

PELLEZZANO. Fiori, striscioni e tanti palloncini bianchi, che sono volati in cielo insieme al piccolo Alessandro Farina, il 13enne morto tre giorni fa all’ospedale Ruggi di Salerno.

Migliaia le persone che hanno assistito questo pomeriggio ai funerali nella chiesa di Santa Maria Delle Grazie a Capriglia, la frazione di Pellezzano dove il ragazzino viveva con la famiglia.

All’uscita della bara bianca dalla chiesa tanti palloncini, applausi e il suono delle motociclette, grande passione di Alessandro.

Salgono a sette intanto i medici indagati per la sua morte. Si attende l’esame istologico. 

TAG