Cronaca

Perdifumo, in casa nascondeva pistola e coltello: 65enne ai domiciliari

Perdifumo, in giro con due armi clandestine e un coltello a serramanico: finisce in manette un 65enne pregiudicato. Dopo l’arresto, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

In giro con armi e coltello: arrestato 65enne

Nella mattinata odierna è stato tratto in arresto in flagranza dai Carabinieri della Stazione di Perdifumo un pregiudicato del ’65. È stato trovato in possesso di due armi clandestine e di un coltello a serramanico, che custodiva nella propria abitazione senza alcun titolo a riguardo.

Le armi trovate

Si tratta in particolare di una pistola Beretta avente matricola abrasa con relativi 19 proiettili calibro 9×21, n.1 pistola marca Titan con relativi 4 proiettili calibro 6.35, un coltello a serramanico con lama della lunghezza di 10 centimetri circa. L’arrestato, dopo le operazioni di rito, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button