Cronaca

Perdifumo: perseguita per 9 anni una donna, divieto di avvicinamento per un uomo del posto

L'uomo, dal 2010 al 2019, ha più volte minacciato, offeso, diffamato la donna, arrivando anche ad un tentativo di violenza

Ha perseguitato per 9 anni una donna ma ora l’incubo è finito. Il tribunale di Vallo della Lucania ha emesso un’ordinanza applicativa di misura cautelativa personale ai danni di un uomo residente a Perdifumo che dal 2010, come più volte riscontrato, agiva con atti persecutori contro una donna del posto.

Minacce, offese e tentata violenza su una donna: interdetto uomo di Perdifumo

L’uomo, dal 2010 al 2019, ha più volte minacciato, offeso, diffamato la donna, arrivando anche ad un tentativo di violenza. Gli episodi, inoltre, hanno messo la donna in stato di ansia e paura sia per sé che per i familiari. Dopo gli opportuni accertamenti è giunto il provvedimento del Gip, che ha imposto all’uomo di non avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla persona offesa e dai suoi familiari, mantenendo una distanza di 200 metri ed il divieto a comunicare con gli stessi.

Articoli correlati

Back to top button