Perseguitava il suo ex datore di lavoro: 40enne finisce a processo

processo

Un 40enne di Scafati è finito nei guai poichè ha tentato innumerevoli volte di estorcere denaro al suo ex datore di lavoro.

Dovrà difendersi in un processo un 40enne di Scafati, accusato di minacce ed estorsione dalla Procura di Nocera Inferiore che ne ha chiesto il giudizio immediato.

Scafati, perseguitava l’ex datore di lavoro: 40enne finisce a processo

Un 40enne di Scafati è finito nei guai poichè ha tentato di estorcere denaro al suo ex datore di lavoro. Per questo motivo il Gip del Tribunale di Nocera Inferiore gli ha imposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, titolare di una nota azienda di Scafati.

Oltre alle innumerevoli minacce di morte pur di ottenere una somma di denaro di 9mila euro, arrivò a dire all’imprenditore che se non avesse ottenuto il denaro avrebbe abusato sessualmente di sua figlia.

L’imprenditore in preda al panico sporse denuncia ai carabinieri che aprirono immediatamente l’indagine.

 

 

TAG