Cronaca

Pesca illegale a Sapri: sequestrati 31 tonnetti e denunciato pescatore

Il pescatore, oltre a non possedere alcuna autorizzazione, ha opposto resistenza al controllo

Guardia Costiera in azione a Sapri contro la pesca illegale. Sequestrati 31 esemplari di tonnetti tipo “allitterato” e una rete da posta rivenuti a bordo di un’unità da diporto ormeggiata nel porto di Sapri. Il proprietario dell’imbarcazione, alla vista dei militari, ha opposto resistenza inveendo contro di loro per poi tentare la fuga.

Pesca illegale: denunciato pescatore a Sapri

Per il trasgressore, è scattata una sanzione amministrativa da 1.000 euro, oltre al sequestro dell’attrezzatura da pesca, illegalmente detenuta a bordo, e del pescato. Da altri accertamenti è emerso anche che l’unità da diporto navigava pur essendo priva della copertura assicurativa: per questa ragione, un’altra sanzione amministrativa oltre al sequestro dell’unità.

A seguito dell’intervento dell’Asl servizio veterinario, contattato dai militari accertatori, il pescato ritenuto idoneo al consumo umano, è stato donato in beneficenza ad una struttura religiosa locale. Infine, l’uomo è stato denunciato per oltraggio, resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button