Cronaca

Pesta ragazza che rifiuta di dargli una sigaretta, poi anche i soccorsi

PAGANI. Le chiede una sigaretta e, come riporta medianews24, al suo rifiuto la pesta riempie di botte fino a farla finire in ospedale.

Mattinata di tensioni in via Sorvello a Pagani. Secondo le ricostruzioni, infatti, pare che un uomo si sia avvicinato ad una ragazza per chiederle una sigaretta. Al rifiuto della giovane, il caos: l’uomo, in stato probabilmente confusionale, si è scagliato contro di lei sferrandole una serie di calci e pugni fino a ferirla gravemente.

Un altro ragazzo, assistendo alla scena, è subito accorso in difesa della giovane, tentando di bloccare l’aggressore. L’uomo, però, sentitosi a sua volta aggredito, si è scagliato anche contro il giovane. Che ha avuto la peggio.

Sul posto sono giunti dopo poco i carabinieri della locale tenenza nonché le ambulanze del 118. Entrambi i giovani sono stati ricoverati in ospedale. Per la ragazza si sospetta una frattura al polso, meno gravi invece le condizioni dell’altro ragazzo. Pronta la protesta dei residenti del quartiere, che hanno raccontato di episodi simili perpetrati nel tempo dallo stesso soggetto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button