Piano di zona S2 previene il caldo per gli anziani

L'Asl di Salerno ha messo a disposizione un numero per gli interventi sanitari agli anziani in caso di rischi

SALERNO. Il piano di zona ambito S2 ogni anno diffonde le informazioni utili ai danni causati agli anziani dalle ondate di calore.

Gli anziani devono bere 2 litri di acqua al giorno, a temperatura non eccessivamente bassa. La temperatura ideale per una bibita e di circa 10 gradi. Lo stimolo della sete degli stessi, con l’avanzare dell’età, diminuisce. Bisogna evitare di bere bevande alcoliche, caffè,  bevande gassate o zuccherate.

E’ importante mangiare frutta e verdura e fare pasti leggeri con pasta e carboidrati facendo attenzione però ad evitare pasti troppo caldi. Evitare di uscire tra le ore 11 e le 17 perché sono queste le ore più calde. Bisogna anche vestirsi con abiti leggeri, non aderenti e soprattutto di colore chiaro.

A tal proposito l’Asl di Salerno ha messo a disposizione un numero per gli interventi sanitari agli anziani in caso di rischi: 0819368176.

TAG