Inchiesta

Il piano di Vincenzo De Luca per portare il figlio a Montecitorio

Il giornale La Repubblica ha svelato il piano di De Luca per portare il figlio a Montecitorio. Il presidente della Regione Campania avrebbe stretto l’accordo con Matteo Renzi: il supporto alla candidature dell’ex premier nel congresso Pd per garantire un transit verso Montecitorio per il giovane Piero De Luca.

Secondo La Repubblica, Vincenzo De Luca ha già avviato da alcuni giorni la campagna di tesseramento nell’area salernitana per sostenere Renzi contro Michele Emiliano al congresso del Pd che si sta pianificando in questi giorni.

Un patto per portare alla Camera il figlio e per ricambiare in questo modo l’impegno di Piero De Luca che in Campania, seppure con risultati ampiamente deludenti rispetto alle attese, si è impegnato a fondo per diversi mesi come coordinatore dei comitati regionali per il Sì al referendum costituzionale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button