Cronaca

Pic-nic e successiva siesta in Costiera senza permesso: ammoniti turisti

RAVELLO. Ancora un episodio di malcostume in Costiera Amalfitana. Intervento degli agenti della Polizia Locale questa mattina in piazza Vescovado, come riportato da ilvescovado, a Ravello che all’ora di punta hanno ammonito diverse persone intente a organizzare pic-nic e successiva siesta.

Un gruppo di giovani escursionisti si era costruito giacigli di fortuna sfruttando l’ombra dei pini marittimi che abbracciano la piazza, mentre un altro gruppo di turisti, anche loro stranieri, aveva trovato rifugio poco lontano, tra le siepi dei giardinetti, consumando panini e bibite in bottiglia.

Ci ha pensato il comandante Giuseppe Capuano, con l’ausilio di un agente, intervenuto su segnalazione di alcuni cittadini stanchi di assistere da giorni all’indecente spettacolo, ad invitare i gruppi di persone a ricomporsi nel rispetto delle ordinanze vigenti che regolano il decoro urbano.

Non è stata necessaria l’elevazione di sanzioni in considerazione dell’atteggiamento collaborativo mostrato dagli ammoniti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto