Cronaca

Picchia la compagna e la segue in caserma per non farsi denunciare. Arrestato

Picchia e maltratta la compagna e si reca dai carabinieri (dove in precedenza si è recata la donna) per convincere la compagna a non denunciarlo.

In manette un 26enne di Villaricca già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri della stazione di Qualiano lo hanno arrestato per atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Ieri sera, dopo l’ennesima lite violenta con la convivente 27enne, in evidente stato di agitazione si era perfino presentato al comando stazione chiedendo insistentemente di parlare con la donna che vi era giunta poco prima per sporgere denuncia.

L’uomo voleva convincerla la compagna a non denunciarlo…continua a leggere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button