Cronaca

Picchia la moglie con il bimbo in braccio e la caccia di casa: arrestato

Picchia la moglie con il bimbo in braccio e la caccia di casa: arrestato


Prende a schiaffi la moglie per cacciarla di casa mentre ha in braccio il suo bimbo. Follia nella tarda serata di ieri a Pozzuoli, nel rione Toiano, dove gli agenti del locale Commissariato di polizia sono intervenuti per stringere le manette ai polsi di un 36enne accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

I poliziotti hanno raggiunto la donna in via Sergio Orata dove ha raccontato la sua vicenda: arrivati nell’abitazione dove si sono consumate le violenze, l’uomo ha continuato a minacciare e insultare la donna, costringendo gli agenti ad arrestarlo.


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button