Cronaca

Picchiava la ex, finisce dietro le sbarre

SALERNO. Perseguita, minaccia e picchia la ex fidanzata che l’aveva lasciato. Finisce ai domiciliari un 32 salernitano G.F. già noto alle forze dell’ordine.

Risponde di violenza privata, atti persecutori e lesioni. E’ stata l’ultima aggressione subita a Mercatello dalla giovane donna a far scrivere la parola fine sul 32enne, già raggiunto, in precedenza, del divieto di avvicinamento.

Le risultanze investigative- coordinate dal sostituto procuratore Roberto Penna- hanno convinto il giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Salerno Stefano Berni Canani ad emettere un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button