Cronaca

Pignorati 400mila euro: Provincia di Salerno cita in giudizio Poste Italiane

SALERNO. La Provincia di Salerno cita in giudizio Poste Italiane per il pignoramento di 400mila dai conti dell’Ente pur non avendone diritto: si passa per vie legali.

La Provincia di Salerno chiama in giudizio Poste Italiane: sul banco i 400 mila euro pignorati all’ente

Poste Italiane pignora 400mila euro dai conti di Palazzo Sant’Agostino e la Provincia di Salerno decide di passare per vie legali. L’Ente ha infatti citato in giudizio la società postale per per un’operazione che non aveva diritto a compiere, dato che Poste Italiane non è tesoriere ma ha comunque permesso ai creditori di bloccare una cifra a dir poco esorbitante.

Si è prossimi dunque a passare per vie legali e cercare di recuperare quanto detratto da Poste Italiane, rispettando ovviamente le richieste dei creditori.


Fonte: La Città

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button