Il pistolero dell’Agro colpisce in quattro città: auto danneggiate e vetrine distrutte

Polizia

Da solo, con una pistola sottratta al fratello e sparando in maniera del tutto casuale, è riuscito a seminare il panico in almeno tre comuni dell’Agro nocerino sarnese

NOCERA INFERIORE. Da solo, con una pistola sottratta al fratello e sparando in maniera del tutto casuale, è riuscito a seminare il panico in almeno tre comuni dell’Agro nocerino sarnese e in uno della Valle dell’Irno.

Oltre a danneggiare auto, insegne e vetrine di attività commerciali, è riuscito a ferire una ragazza di 21 anni, a Cava de’ Tirreni, lo scorso lunedì. E un pensionato di 66 anni, ad entrambe le gambe, a Nocera Inferiore.

Il pistolero dell’Agro colpisce in quattro città: auto danneggiate e vetrine distrutte

Fino a ieri sera, quando poco dopo le 20 e al termine di una lunga caccia all’uomo, è stato arrestato dalla polizia del commissariato retto dal vice questore Luigi Amato. Ad ammanettarlo gli agenti del nucleo investigativo. Un lavoro condotto da tutte le forze dell’ordine, partito lunedì e conclusosi ieri sera. 

Fonte: Il Mattino

TAG