Polizia Ferroviaria: il bilancio delle attività nelle festività a Salerno

polfer-polizia-ferroviaria

La Polizia Ferroviaria ha tracciato il bilancio delle attività svolte durante le festività a Salerno, con la task force per l'evento Luci d'Artista

SALERNO. La Polizia Ferroviaria ha tracciato il bilancio delle attività svolte durante le festività a Salerno, in particolare con la task force per l’evento Luci d’Artista.

Task force della Polizia Ferroviaria a Salerno, il bilancio delle festività

Intensificata la presenza di agenti della PolFer a bordo dei treni critici e lungo le linee ferroviarie, perlustrate non soltanto con autoveicoli di servizio, ma anche con droni. Gli sforzi preventivi si sono concentrati anche nella stazione di Salerno, interessata dall’evento Luci d’Artista, dove è proseguita la task force realizzata in sinergia con la Questura di Salerno e con Protezione Aziendale del Gruppo Ferrovie dello Stato.

Nell’ambito di detta attività antiborseggio ed antiabusivismo, diretta ad impedire che l’affollamento di visitatori potesse favorire il compimento di condotte illegali, sono stati segnalati amministrativamente 37 venditori abusivi ai quali è stata sequestrata un’ingente quantità di merce varia (accendini, calzini, ciondoli, penne, fazzoletti, alimenti e bevande) offerta in vendita abusivamente.

Nel periodo dal 18 dicembre al 6 gennaio, sono stati assicurati 697 servizi di vigilanza in stazione, 147 pattuglie a bordo treno e 88 servizi antiborseggio e lungo linea, a fronte dei quali sono stati conseguiti i seguenti risultati:

  • 4 persone arrestate;
  • 207 persone identificate;
  • 948 bagagli a seguito di viaggiatori controllati;
  • 286 treni scortati;
  • 48 veicoli controllati;
  • 13 persone deferite all’Autorità Giudiziaria;
  • 62 sanzioni amministrative;
  • 37 sequestri;
  • 5 fotosegnalamenti;
  • 1 minore rintracciato

Gli agenti anno anche deferito in stato di libertà 13 persone:

  • 4 inottemperanti al Foglio di Via Obbligatorio;
  • 1 al Divieto di Ritorno nel Comune di Salerno;
  • 1 per resistenza a pubblico ufficiale;
  • 1 per Daspo Urbano;
  • 4 stranieri irregolari sul territorio nazionale e 2 privi di documenti.

TAG