Cronaca

Polla, 15enne tenta la fuga dalla Casa Famiglia ma resta in bilico su un tubo

POLLA. Voleva scappare dalla casa famiglia in cui alloggiava da qualche tempo.

Questo pomeriggio, un 15enne di origine eritrea, è entrato nel bagno dell’alloggio e ha cercato di uscire dalla finestra.

Dopo aver scavalcato il cornicione, il giovane è rimasto bloccato su un grosso tubo che dista dal terreno circa 8 metri.

Non avendo altre vie d’uscita, il giovane ha cominciato a gridare in cerca d’aiuto: lanciarsi da quell’altezza sarebbe stato fatale.

Le operatrice presenti all’interno della struttura sono corse fuori e hanno trovato il giovane in bilico. Mentre cercavano di tranquillizzarlo, hanno immediatamente allertato i Vigili del Fuoco e posizionato un materasso sul terreno.

Nel frattempo, anche un giovane di Polla è intervenuto posizionando una scala per aiutare il 15enne. Ma anche questo tentativo si è rivelato inutile.

I caschi rossi, guidati da Eugenio Siena, sono prontamente arrivati da Sala Consilina in soccorso del giovane presso la casa famiglia sita sulla Strada Statale 19.

Divisi in due squadre, si sono attivati per recuperare il ragazzo, così, con l’aiuto di un’imbracatura calata dalla finestra, è stato possibile sollevare il ragazzo e salvarlo.

Fonte: Italia2tv

 

Articoli correlati

Back to top button