Cronaca

Polla, 33enne guida ubriaco e uccide moglie e figlio: condannato

POLLA. Al termine di un processo con rito abbreviato, il 33enne residente a Polla è stato condannato a dieci anni di reclusione per un duplice omicidio stradale avvenuto sulla strada statale 598, nei pressi di Marsico Nuovo, in provincia di Potenza. L’incidente fu fatale per la madre che morì appena qualche settimana dopo.

Come racconta il portale SalernoToday, i rilievi hanno mostrato la positività all’alcol test dell’uomo. Successivamente all’incidente, il conducente fu arrestato e piantonato in ospedale, nonostante le ferite riportate.

 

Articoli correlati

Back to top button