Cronaca

Polla, accolto il ricorso della famiglia Di Gloria: condanna piena per Petrillo

POLLA. Come riporta il portale “OndaNews”, Giuseppe Petrillo, l’unico imputato del di appello bis per l’omicidio di Nicola Di Gloria, ha ricevuto una condanna pari a 23 anni di reclusione. Questa è stata la condanna inflitta oggi da parte della Corte d’Assise e d’Appello salernitana ai danni del 32enne di Polla, per aver ucciso il 61enne (anch’egli del luogo) nel 2010, sulle montagne valdianesi.

La piena condanna (ricevuta già in primo grado e in seguito ridotta) è stata protratta a seguito del ricorso presentato dall’avv. Sebastiano Tanzola, legale della famiglia della vittima e conseguentemente accolta dalla Corte di Cassazione.

Articoli correlati

Back to top button