Cronaca

Polla, anziana colta da malore in casa: salvata dai vicini e dai Vigili del Fuoco

Un’anziana donna di Polla è stata salvata dai Vigili del Fuoco e dalla Polizia Municipale dopo che era caduta in casa in seguito ad un malore. Ad allertare i soccorritori i vicini di casa che hanno udito le richieste d’aiuto dell’anziana.

Polla, anziana colta da malore in casa: salvata dai Vigili del Fuoco

Il fatto nel pomeriggio di oggi, 30 maggio, a Polla. L’anziana donna di 88 anni che vive da sola si è sentita male in casa ed è poi svenuta proprio nei pressi della porta di ingresso. Quando ha ripreso conoscenza ha iniziato a urlare per chiedere aiuto.

Come riporta Il Mattino, non riuscendo ad aprire la porta d’ingresso dell’abitazione della donna i vicini hanno allertato la Polizia Municipale di Polla. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del Distaccamento di Sala Consilina.

I caschi rossi si sono introdotti nell’abitazione attraverso una finestra e hanno aperto la porta a due vicini infermieri che hanno prestato soccorso alla donna in attesa dei sanitari del 118. L’anziana donna era vigile, ma non riusciva ad alzarsi. Fortunatamente non sarebbe in gravi condizioni.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio