Cronaca

Polla, donna incinta e con emorragia: l’intervento salva madre e figlio

Un grande intervento eseguito in urgenza permette di salvare due vite. Una donna è giunta al Pronto Soccorso dell‘Ospedale di Polla, in condizioni disperate. Il miracoloso intervento, ha salvato la vita a lei ed al bambino che portava in grembo.

Intervento miracoloso all’Ospedale di Polla

La donna era giunta in condizioni molto critiche all‘Ospedale “Luigi Curto” di Polla. Di origini straniere, era stata trasportata in ospedale dai sanitari del 118 ad una situazione di estrema urgenza dovuta ad un distacco della placenta che le ha provocato un’emorragia massiva, fino ad abbassarle i valori dell’emoglobina a 6.

In questi casi, la vita della madre è su un filo di un rasoio, e raramente si salva il nascituro. Fortunatamente, la donna è stata salvata dall‘équipe del dottor Francesco de Laurentiis, Responsabile dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia, e grazie ad una diagnosi corretta e tempestiva e ad un parto cesareo in emergenza.

Anche il suo piccolo ha visto la luce per merito del lavoro dei sanitari, è stato rianimato e trasferito al Centro per nati prematuri dell’Ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore.

 

Articoli correlati

Back to top button