Cronaca

Polla, è out l’impianto di depurazione: acque sporche direttamente in fiume

POLLA. Stando a quanto riporta il portale: “OndaNews”, è da circa un mese che il depuratore comunale di Polla è fuori uso, ne fa le spese un affluente del Tanagro che si becca tutte le acque che invece dovrebbero essere filtrate dall’impianto. A fare l’amara scoperta sono stati i tecnici dell’ARPAC, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale che, con il supporto militare (nella specifica della tenenza di Sala Consilina) hanno avuto modo di verificare questa incresciosa situazione.

Il depuratore è fuori uso dal 6 febbraio scorso, così quelle acque finiscono nel corso d’acqua senza previa depurazione. Vi è in corso un’indagine sulla vicenda e non si escludono le formalizzazioni di denunce a piede libero alla Procura presso il Tribunale di Lagonegro ai danni di chi ne avrebbe dovuto garantire il funzionamento.

 

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button