Politica

Pollica, non ci sono pediatri. Il Comune provvede da sè

POLLICA. Nel comune di Pollica è assente la figura del pediatra, l’amministrazione comunale ha così deciso di provvedere da sé. Il sindaco Stefano Pisani, spiega con un post su Facebook la situazione in questo modo: «Il modello sanitario del nostro Paese stabilisce che se vivi in una piccola comunità, come il Comune di Pollica, non hai il diritto di avere un pediatra con lo studio nel tuo comune! Ci potrebbe essere però una deroga (ci abbiamo provato), ma no… quella non ti può essere riconosciuta».

Pertanto, – secondo Il Mattino – il comune ha così deciso di cambiare rotta e di garantire l’assistenza totalmente gratuita ai bambini del territorio. In che modo? con la collaborazione gratuita di due dottori come Pietro Speranza,  Gaetano Visconti, rispettivamente primario di pediatria al San Luca di Vallo della Lucania il dott. Speranza e primario di Pediatria e Neonatologia il dott. Visconti.

Nelle prossime settimane verrà comunicato il calendario con le rispettive visite in programma.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button