Cronaca

Pontecagnano, abusi su minore: accolta costituzione parte civile del Comune

«Un risultato straordinario, un precedente sensazionale, una vittoria per la società civile». Così l’amministrazione e l’associazione Fedra commentano la decisione del giudice dell’udienza preliminare che, in data 26 ottobre 2017, presso il Tribunale di Salerno, ha ammesso la costituzione di parte civile del Comune nel processo di abusi su una minore.

La giunta municipale, nei mesi scorsi, aveva espresso l’impegno a costituirsi parte civile nei procedimenti penali per reati commessi ai danni di donne e minori cittadini di Pontecagnano Faiano affiancando Fedra per la difesa tecnica.

Tale obiettivo si è concretizzato attraverso il lavoro dell’avvocato Stefania Forlani, presidente di Fedra, che, su incarico dell’amministrazione, ha ottenuto l’importante risultato.

«E’ un riscontro straordinario – afferma il sindaco Ernesto Sica – che premia la sinergia promossa dal Comune di Pontecagnano Faiano e il nostro impegno quotidiano a sostegno di chi vive situazioni di particolare disagio. Noi istituzioni abbiamo la responsabilità di accogliere istanze e stringere collaborazioni per rafforzare una rete di tutela che metta insieme professionalità ed esperienze a beneficio delle nostre Comunità».

«Quando si istituisce una rete virtuosa – dichiara l’Assessora Lucia Zoccoli – i risultati arrivano sempre. L’ammissione di parte civile del nostro Comune rappresenta un dato di eccezionale importanza e un segnale di civiltà che auspichiamo possano rappresentare un riferimento anche per le altre Amministrazioni. E’ doveroso, a tal proposito, ringraziare il giudice che ha accolto la nostra costituzione. Oltre all’iter processuale, siamo impegnati a garantire un nuovo futuro di serenità alla nostra piccola che, dopo questa durissima vicenda, è costantemente seguita dal Piano di Zona. Allo stesso tempo, qualora venissero confermate le accuse, pretendiamo una pena esemplare che sia di monito per quante dimenticano di essere madri e per coloro i quali si rendono protagonisti di atti scellerati».

 

Articoli correlati

11 Comments

  1. Aw, this was a really nice post. In concept I would like to put in writing like this additionally – taking time and actual effort to make a very good article… but what can I say… I procrastinate alot and in no way seem to get one thing done.

  2. Heya i’m for the first time here. I came across this board and I find It truly useful & it helped me out much. I hope to give something back and help others like you helped me.

  3. Please let me know if you’re looking for a writer for your blog. You have some really great posts and I think I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d absolutely love to write some articles for your blog in exchange for a link back to mine. Please send me an email if interested. Many thanks!

  4. Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it is truly informative. I’m going to watch out for brussels. I’ll be grateful if you continue this in future. Numerous people will be benefited from your writing. Cheers!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button