Cronaca

Pontecagnano, condannato sorpreso in strada: 57enne in carcere

Doveva essere in carcere, ma viene sorpreso in giro per Pontecagnano. In manette è finito un pregiudicato 57enne, il quale deve scontare un anno e otto mesi di reclusione per detenzione e spaccio di stupefacenti come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Pontecagnano, doveva essere in carcere ma girava in strada: fermato

Dopo i controlli di routine, è stato fermato e trasferito nel carcere di Salerno. Nella serata di giovedì 12 gennaio, il 57enne è stato sorpreso a camminare in strada, zoppicando, dai carabinieri. I militari lo hanno identificato, scoprendo che su di lui pendeva un ordine di carcerazione.

In particolar modo, i carabinieri sono stati insospettiti quando, alla loro vista, l’uomo ha provato ad allontanarsi. A quel punto i militari sono intervenuti immediatamente, fermando il malvivente e appurando che su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno per reati contro il patrimonio.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button