Cronaca

“Dacci i soldi o bruciamo tutto”: estorsione a un trans in litoranea, due malviventi nei guai

La scorsa notte i carabinieri della compagnia di Battipaglia hanno arrestato un 24enne brasiliano accusato di estorsione, denunciando un 25enne per lo stesso reato come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Pontecagnano, estorsione a un transessuale: in due nei guai

Nei giorni scorsi, un transessuale sulla litoranea di Pontecagnano è stato vittima di una rapina. In particolar modo, i malviventi gli hanno preso un marsupio con lo smartphone. Poi gli hanno chiesto 300 euro per vedersi riconsegnare lo smartphone altrimenti lo avrebbero picchiato e avrebbero bruciato i suoi documenti. Sono riusciti ad estorcergli 30 euro, ma sono tempestivamente intervenuti i carabinieri. I militari hanno arrestato e denunciato i malfattori dopo la segnalazione e la richiesta di aiuto.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio