Pontecagnano Faiano aperta al volontariato: ecco l’evento #InsiemeVolontari

renault, vettura

L’evento è organizzato dalla V.O.P.I., una Associazione del territorio che aderisce alla Pubblica Assistenza Anpas che si occupa principalmente dell’assistenza di primo Intervento

PONTECAGNANO FAIANO. L’evento è organizzato dalla V.O.P.I., una Associazione del territorio che aderisce alla Pubblica Assistenza Anpas che si occupa principalmente dell’assistenza di primo Intervento e Soccorso 118 sin dal 1998. Negli anni il suo lavoro è stato continuo e irriducibile per raggiungere il traguardo del ventennale di attività e divulgazione del benessere del cittadino.

Pontecagnano Faiano aperta al volontariato: ecco l’evento #InsiemeVolontari

Inoltre, quest’anno ha iniziato un nuovo percorso di sostegno anche agli animali e all’ambiente, collaborando con un’altra importante Associazione l’ANPANA anch’essa presente sul territorio la cui attività è indirizzata verso il soccorso e l’assistenza degli animali.
All’interno dello Spazio fieristico troveremo un ’Area Convegno dove si terranno appositi incontri con studenti provenienti da varie Scuole del territorio e si esamineranno alcune tematiche con la partecipazione di esperti e personalità del settore:
 P. A. Anpas Nazionale. Illustrerà le novità legislative sul tema: “La legge sul Terzo settore un punto di arrivo…e un punto di partenza”. Sono stati approvati dal Consiglio dei ministri gli ultimi tre decreti legislativi che danno corpo alla riforma del terzo settore (legge delega 106/2016): si tratta dei decreti sul codice del terzo settore;

Impresa sociale e sulla nuova disciplina del cinque per mille. Tali provvedimenti riguardano 300 mila associazioni, 1 milione di lavoratori, oltre 5 milioni di volontari. Si tratta di “un riconoscimento politico e normativo a questo grande mondo", volto a "superare la frammentazione della normativa e a introdurre elementi di innovazione.

Si prevede che il completamento della riforma occorrano una decina di decreti e altri testi normativi, che richiederanno tutto il 2018.
 Altro argomento che si affronterà durante la giornata e il tema della Protezione Civile e la Campagna “Il ruolo della Prevenzione in Protezione Civile”. Obiettivo dell’iniziativa è promuovere una cultura della prevenzione del rischio sismico e formare un volontariato sempre più consapevole specializzato. Tale argomento verrà affrontato dal Direttore Regionale Anpas Egidio Ciancio;
 Nell’ambito del convegno ci sarà l’intervento del Dott. Gerardo Paraggio Dirigente e Responsabile dell’U.O. veterinari ASL Salerno, che illustrerà le finalità del Decreto Legislativo n.224, pubblicato in Gazzetta Ufficiale con il titolo “Codice della Protezione civile”. Tale argomento ci permetterà di conoscere le intenzioni della legge sul soccorso e l’assistenza degli animali;
 Un altro tema sarà la formazione dei laici per il corso BLSD. Verrà allestita un area riservata a 60 partecipanti e potranno usufruire gratuitamente del corso. Sostenuto dal Capo Sala del

Pronto soccorso Ospedale Avellino Gaetano Porcelli – Responsabile Accademia Irpinia delle emergenze.
Nell’Area Fieristica ci saranno numerose Associazioni ed Imprese, dove ognuna presenterà un proprio progetto di lavoro sociale e/o materiale sanitario. Esempio, l’Associazione ANPANA ONLUS presenterà il suo progetto: “ Proteggere gli animali, la natura e l’ambiente in generale”.
Essa divulgherà e promuoverà il principio della salvaguardia degli animali e nello specifico l“Adottare” .
In ultimo ma non meno importante, nell’Area Fieristica verranno posizionati e mostrati alcuni veicoli in uso alla Protezione Civile e si organizzeranno simulazioni di interventi di protezione Civile e di primo Soccorso in ambulanza (incidenti stradali).
Per i partecipanti è previsto un apposito punto di ristoro offerto dall’Associazione V.O.P.I. a cui si potrà accedere previa registrazione e prenotazione.
In chiusura dei 2 giorni di lavori ovvero alle ore 12.00 del 22 aprile è previsto un breve saluto del Presidente dell’Anpas Nazionale e dell’ANPAS Campania e delle Autorità partecipanti.

Il programma

21 Aprile 2018
Mattina:
Ore 8:30 Registrazione dei partecipanti iscrizione al corso BLDS.
Ore 9:30 Accoglienza Scuole – Docenti – Alunni.
Ore 10:00 Intervento di apertura Pres. V.o.p.i. Vincenzo Savarese.
Ore 10:30 Saluti Autorità
Ore 11:00 “Il ruolo della prevenzione in Protezione Civile” Egidio Ciancio Direttore Anpas Campania e Referente Nazionale Anpas Protezione Civile Sud Italia
Area Corso
Ore 9:30 Inizio corso BLSD. Formatore Gaetano Porcelli “Capo Sala presso Ospedale Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi (AV) – Accademia Irpinia dell’Emergenza”
Ore 12:30 Pausa Pranzo
15:30 – 18:30 Corso BLSD; Area Fieristica Partecipanti Associazione ANPAS Nazionale Associazione ANPANA Ditte/Società/Aziende
Pomeriggio:
Ore 17:00 Saluto Autorità
Ore 17:30 Proiezione Filmato VOPI
in 20 anni di Attività;
Ore 18.00 Inaugurazione Nuove Ambulanze

22 Aprile 2018
Ore 9:30 Registrazione partecipanti;
Ore 10:00 Convegno: “Volontari nel 118 e nella Protezione Civile Dopo la nuova Riforma del Terzo settore (legge delega 106/2016)
Relatori: Presidente Nazionale Anpas
Dott.Fabrizio Pregliasco
Presidente Regionale Anpas
Campania – Antonio Aliberti
Interviene: Sindaco di Pontecagnano Faiano
Dott Ernesto Sica
Modera: Dott.ssa Stefania Maffeo
Ore 11:00 Simulazione intervento protezione civile;
Ore 11:30 Simulazione intervento 118 soccorso ambulanza (incidente stradale);
Ore 12.00 Ringraziamenti e Saluti.
Ore 13:00 Pranzo

TAG