Cronaca

Pontecagnano, il blitz: sequestrata area invasa dai rifiuti

Nel corso della mattinata, grazie ad un’operazione effettuata congiuntamente dal Comando di Polizia Ambientale di Salerno, retto dal Capitano Carmine Novella e dal Comando di Polizia Locale di Pontecagnano Faiano, guidato da Francesco Lancetta, è stato effettuato il sequestro dell’area sottoposta al ponte di località Scavata Case Rosse (Via Picentino).

Sequestrata area invasa dai rifiuti

L’intervento, che ha interessato una superficie di proprietà privata, ha previsto la confisca di una superficie occupata da materiale ingombrante, non pericoloso o afferente a rifiuti speciali, che era stato impropriamente abbandonato nella zona a ridosso del capoluogo provinciale.

Il sequestro ha rappresentato un’azione necessaria per garantire decoro e pulizia lungo una strada di importante collegamento fra Pontecagnano Faiano e Salerno.

 

Articoli correlati

Back to top button