Cronaca

Pontecagnano, investì e uccise un militare della Marina: la condanna

Positiva all'all'alcoltest e stupefacenti, investì e uccise il militare Ernesto Cianciarulo. L'investitrice è stata condannata

Pontecagnano, positiva all’all’alcoltest e stupefacenti, investì e uccise il militare della Marina Ernesto Cianciarulo. È stata condannata a 4 anni per omicidio stradale la donna responsabile della morte del militare. Come riporta Il Mattino, la sentenza è stata emessa dal gup Piero Indinnimeo del Tribunale di Salerno che ha anche condannato Barbara Cammarota al risarcimento del danno in favore della parte civile liquidando la somma di 100mila euro.

Pontecagnano, condannata la donna che investì e uccise un militare

Ernesto Cianciarulo, 37enne di Pontecagnano sottocapo della Marina Militare, morì il primo giugno del 2020 all’ospedale di Salerno. Il militare rimase coinvolto in un rocambolesco incidente stradale a Pontecagnano mentre era in sella alla sua moto. Una Bmw Gs guidata da una donna lo travolse in via Mar Tirreno.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button