Cronaca

Pontecagnano, investì e uccise un militare della Marina: negato il patteggiamento

Positiva all'all'alcoltest e stupefacenti, investì e uccise il militare Ernesto Cianciarulo. Il giudice ha negato il patteggiamento

Positiva all’all’alcoltest e stupefacenti, investì e uccise il militare della Marina Ernesto Cianciarulo. Il giudice ha negato il patteggiamento a un anno e dieci mesi. Per il gup del Tribunale di Salerno, la richiesta di pena non è congrua rispetto alla gravità del fatto.

Negato il patteggiamento per la donna che investì e uccise un militare

Ernesto Cianciarulo, 37enne di Pontecagnano sottocapo della Marina Militare, morì il primo giugno del 2020 all’ospedale di Salerno. Il militare rimase coinvolto in un rocambolesco incidente stradale a Pontecagnano mentre era in sella alla sua moto. Una Bmw Gs guidata da una donna lo travolse in via Mar Tirreno.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button