Cronaca

Pontecagnano a lutto, addio ad Antonietta Casale

PONTECAGNANO FAIANO. Tutta la comunità di Pontecagnano Faiano è in lutto per la scomparsa di Antonietta Casale.

La 92enne titolare dell’omonima merceria di Corso Umberto, in pieno centro.

La storia di Antonietta Casale

Come racconta il quotidiano Il Mattino, nata il 28 dicembre del 1925, la donna è rimasta sempre fedele alla sua città.

Nel 1957 apre la merceria che diventerà, con il tempo, uno dei simboli di Pontecagnano Faiano.

Tanti messaggi di condoglianze, tra cui il sindaco Ernesto Sica che ha dichiarato: «La morte della signora Casale è un pezzo di storia che va via».

 

Articoli correlati

Back to top button