Cronaca

Pontecagnano, melma e calcare nei rubinetti: l’allarme arriva dai social

PONTECAGNANO. I cittadini di Pontecagnano Faiano hanno denunciato la fuoriuscita di una strana sostanza melmosa e la presenza di calcare nei rubinetti delle proprie abitazioni: l’allarme arriva dai social.

Melma e calcare nei rubinetti di Pontecagnano: la rabbia dei cittadini

Rubinetti colmi di melma e acqua piena di calcare: è la complicata situazione che diversi cittadini di Pontecagnano sono costretti ad affrontare negli ultimi giorni.

Le segnalazioni arrivano dai social network, dove alcuni utenti hanno pubblicato foto e hanno manifestano il proprio dissenso per le strane sostanze che circolerebbero nelle tubature domestiche destinate all’utilizzo dell’acqua. Visibilmente preoccupati per l’uso quotidiano di acqua atta a cucinare e a bere, alcune persone hanno esposto la problematica colti da grande preoccupazione e indignazione. A quanto pare le zone interessate sarebbero quelle di S. Antonio e via degli Aranceti, dove già in passato alcuni residenti provarono a fare dei test ottenendo esito “negativo” per via della presenza di metalli e calcare.

Si invoca così a gran voce l’intervento del Comune e del Sindaco

 

Foto tratta dal gruppo Facebook “Città di Potecagnano Faiano”

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button