Cronaca

Pontecagnano, morto investito da un’auto: i dettagli di una fatalità

PONTECAGNANO. I carabinieri hanno diramato i dettagli sulla morte del 29enne avvenuta stanotte dopo essere stato investito a Pontecagnano: era un 29enne di nazionalità ucraina.

I dettagli di una tragica morte: la vittima era Ursu Sergi, ucraino 29enne morto investito per una fatalità

Si chiamava Ursu Sergi, 29enne di nazionalità ucraina, l’uomo che purtroppo è morto questa notte Pontecagnano, dopo essere stato investito da un’auto mentre attraversava la strada. Secondo i dettagli diramati dai carabinieri, si è trattata di una mera fatalità, infatti il conducente della Peugeot 206, un operaio residente a Montecorvino Pugliano, non sarebbe riuscito a vedere in tempo la vittima a causa della scarsa visibilità presente in via Mar Ionio, essendo stata notte fonda.

La tragedia infatti è avvenuta tra mezzanotte e l’una, in un tratto poco illuminato. Il conducente ha cercato di aiutare il 29enne allertando subito i soccorsi del 118, ma non c’è stato nulla da fare: era morto sul colpo. L’uomo a bordo della Peugeot è stato sottoposto ai dovuti controlli e non gli è stata riscontrata alcuna presenza di alcol o droga nel sangue, così come sono risultati regolari i suoi documenti e il suo veicolo. Una vera e propria fatalità dove nessuno sembrerebbe avere responsabilità. Intanto, è stata disposta l’autopsia sul corpo del malcapitato ucraino.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button