Cronaca

Pontecagnano. Polemiche per un cartellone “offensivo per le donne”

PONTECAGNANO. Ha fatto scalpore e suscitato molte polemiche il cartellone pubblicitario scelto dalla Trattoria-Bisteccheria “Bruno”, a Pontecagnano.

L’organizzazione sindacale Cgil di Salerno ha inviato al sindaco di Pontecagnano, Giuseppe Lanzara una lettera per commentare la questione, chiedendo di rimuovere immediatamente tutti i cartelloni “offensivi della dignità delle donne”.

Di seguito la lettera:

“A seguito di numerose segnalazioni pervenute presso la nostra sede, la scrivente Organizzazione Sindacale chiede alla signoria vostra la rimozione immediata dei cartelloni pubblicitari (di cui foto sopra ndr.), tra cui uno affisso presso la zona della Stazione di Pontecagnano, in quanto offensivo e lesivo della dignità delle donne, paragonate a “carne da macello”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button