Cronaca

Pontecagnano, trovato ordigno bellico inesploso: l’intervento

Paura, nella giornata di ieri domenica 11 aprile, a Pontecagnano Faiano dove è stato ritrovato e rimosso un ordigno bellico

Paura, nella giornata di ieri domenica 11 aprile, a Pontecagnano Faiano dove all’interno del Villaggio del Sole, un complesso residenziale situato tra Salerno e Pontecagnano,  è stato ritrovato e rimosso un ordigno bellico inesploso.

Ritrovato e rimosso ordigno bellico a Pontecagnano

Nella serata di ieri, domenica 11 aprile, i carabinieri della Stazione di Pontecagnano Faiano sono intervenuti all’interno del Villaggio del Sole, dove uno dei residenti, mentre stava svolgendo dei lavori nel giardino, ha rinvenuto un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale, inesploso.

L’uomo ha allertato i carabinieri della locale stazione che, hanno provveduto ad allertare gli artificieri di Salerno per la rimozione dell’ordini. Di solito le operazioni per il disinnesco sono diverse: infatti, in caso di ritrovamento bisogna contattare il Genio militare. Le operazioni non sono rapide. Infatti può trascorrere anche una settimana.

Le operazioni

I residenti erano molto preoccupati per il ritrovamento, avvenuto intorno alle ore 18 di ieri. Per questo motivo gli artificieri di Salerno sono intervenuti per il disinnesco ed il conseguente brillamento dell’ordigno. Il tutto è avvenuto nel giro di un paio di ore.

 

 

Articoli correlati

Back to top button