Porta Ovest, i tre periti della Procura sono a lavoro

Nessuna dichiarazione degli investigatori sui primi rilevamenti

SALERNO. Entro qualche giorno i primi pronunciamenti da parte dei superperiti nominati dalla Procura per il Cantiere di Porta Ovest. I tre professionisti, fra cui c’è il geologo Franco Ortolani dell’Università di Napoli “Federico II, hanno preso visione nel primo sopralluogo nei cantieri di via Ligea e del Cernichiara per relazionare sul grado di pericolosità o meno dei lavori effettuati finora. Anche alla luce del crollo avvenuto nella notte fra il 2 ed il 3 dicembre scorso che ha poi portato al sequestro da parte della Dia. Un lavoro certosino, quello svolto nella prima giornata, che ha visto impegnati i tre professionisti fino all’imbrunire.

Ma bocche cucite, però, sull’esito del primo sopralluogo, con il pool incaricato dalla Procura che ha preso tempo, forse per avere ancora più chiaro il quadro della situazione che sarà poi rapportato con la necessaria dovizia alla Procura di Salerno. Già perché proprio il primo responso da parte del pool di supertecnici potrà essere determinante per il dissequestro o meno del cantiere con relativa ripresa dei lavori.

Al centro della super ispezione anche se sono rispettati tutti i canoni minimi che riguardano la sicurezza e l’incolumità pubblica anche in relazione al fatto che, adesso, nel cantiere lavorano circa 100 operai. E’ questa una condizione necessaria e primaria su cui ha chiesto di far luce al più presto anche il procuratore Corrado Lembo. Non solo, con i tre periti che saranno chiamati anche a relazionare sulla modalità adottata per i lavori di scavo, se sono stati rispettati tutti i parametri di sicurezza e se, soprattutto, tutti i materiali sono quelli che realmente sono indicati nel contratto d’appalto.

Da qui, poi, cercare le cause del cedimento e se lo stesso potrà aver compromesso l’opera e le strutture circostanti. Già, perché nell’occhio della Procura ci sarebbe anche il Viadotto Gatto, ora unica via di transito per il porto commerciale da parte dei tir provenienti dall’autostrada.

Leggi anche: http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/salerno-sigilli-porta-ovest-una-delle-gallerie-sta-cedendo/http://salerno.occhionotizie.it/notizie-dal-territorio/porta-ovest-nominati-i-periti-verifiche-da-giovedi/

(Fonte: OttoPagine)

TAG