Cronaca

Posta consegnata in ritardo, Battipaglia chiama “Striscia la Notizia”

Ritardi nella consegna della posta a Battipaglia: i cittadini sono pronti a protestare invocando l’aiuto del programma tv “Striscia la Notizia”.

Posta in ritardo e cittadini esasperati: la soluzione è “Striscia la Notizia”

Cittadini sul piede di guerra a Battipaglia a causa dei ritardi registrati negli ultimi tempi per quanto riguarda la consegna della posta. Da mesi, diversi utenti lamentano di ricevere le bollette ormai scadute e di avere troppa corrispondenza in giacenza a loro insaputa.

A nulla sarebbero servite le numerose segnalazioni all’ufficio postale di via Brodolini: la risposta che avrebbero sempre ricevuto è la seguente “dobbiamo dare priorità alle raccomandate”. Questo è successo soprattutto a coloro che avrebbero bisogno di ritirare alcuni pacchi e lettere proveniente dall’estero.

C’è chi attende dunque da mesi di ritirare quanto gli spetta, nonostante la posta sia presente da diverso tempo e sia a portata di mano. La cosa sta destando scalpore e indignazione, a tal punto che la cittadinanza sarebbe pronta a chiamare gli inviati di “Striscia La Notizia”, tg satirico di Mediaset in onda ogni sera di Canale 5.

Molte le segnalazioni dei cittadini anche su Facebook, sul gruppo “Sei di Battipaglia il vero”.

Articoli correlati

Back to top button