Cronaca

Da Praga a Scafati per farsi curare dal Covid | La storia di un 55enne

Un 55enne di Baronissi, residente all'estero, noleggia una ambulanza e torna in Campania

Da Praga a Scafati in ambulanza per farsi curare e guarire dal Covid. È la storia di un 55enne di Baronissi, giunto l’altro pomeriggio al pronto soccorso del Covid Hospital Mauro Scarlato. L’uomo residente all’estero, ha deciso di noleggiare una ambulanza e di tornare in Campania.

Da Praga a Scafati per farsi curare dal Covid: la storia di un uomo

Come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino, il 55enne positivo al Coronavirus, è giunto nel nosocomio di Scafati con una polmonite interstiziale ed una grave insufficienza respiratoria. Si era trasferito in Repubblica Ceca da qualche settimana per un impegno di lavoro.

Lo stop

Quando il paziente è arrivato al pronto soccorso, i medici di turno si sarebbero inizialmente rifiutati di ricoverarlo poiché nessuno poteva verificare la validità della documentazione medica scritta dal 55enne, scritta ovviamente in lingua ceca, comprensiva della certificazione di positività accertata da un tampone effettuato a Praga.

L’intervento dei carabinieri

A quel punto i familiari del paziente hanno chiesto l’intervento dei carabinieri, che una volta sul posto, hanno identificato tutti, 55enne compreso.  Le sue condizioni non sono gravissime. I medici sono molto fiduciosi sulla sua ripresa.


Articoli correlati

Back to top button