Cronaca

Studente cade dal terrazzo del liceo: condannata la preside

Precipitò dal terrazzo del liceo. I fatti risalgono al 2011. La Cassazione ha rigettato il ricorso. La preside è stata condannata a un mese di reclusione con l’accusa di lesioni colpose gravi.

Precipitò dal terrazzo del liceo, la Cassazione: «È colpa della preside»

I fatti risalgono al 7 luglio del 2011, quando, nel corso degli esami di maturità, lo studente Niccolò De Luca, che aveva già sostenuto le prove, si recò a scuola per assistere all’interrogazione dei suoi compagni.

Il ragazzo andò sul terrazzino per fumare una sigaretta.Uno dei lucernai del pavimento non resse al peso. Sprofondò, e lo studente finì a terra nell’atrio dopo un volo di quasi otto metri. Niccolò fu sottoposto a delicati interventi chirurgici e lentamente si riappropriò della sua vita.
Resta da capire se, a seguito della condanna definitiva, verranno adottati provvedimenti disciplinari nei confronti della preside.

Articoli correlati

Back to top button