Cronaca

Preso a pugni per una lite: grave un consigliere comunale del salernitano

Preso a pugni in seguito ad una lite. Finisce in gravi condizioni un consigliere comunale del salernitano. È ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale Cardarelli di Napoli.

Preso a pugni per una lite: gravi condizioni per un consigliere comunale del salernitano

Preso a pugni in seguito ad una lite. Finisce in gravi condizioni un consigliere comunale del salernitano. È ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale Cardarelli di Napoli. Il 20enne Giorgio Caggia, consigliere comunale al Comune di Laviano, è  in attesa di esser sottoposto a un delicato intervento chirurgico maxillo-facciale.

Secondo le prime ricostruzioni, intorno le 4 del mattino, il giovane si trovava nei pressi del piazzale antistante l’ex plesso della scuola media di Laviano, quando in seguito ad una lite banale, è stato aggredito prima verbalmente poi fisicamente.  Come scrive anche La Città, nei prossimi giorni l’avvocato difensore presenterà una denuncia contro gli aggressori alla Procura della Repubblica di Salerno.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button