Senza categoria

Presunte molestie su minorenni, chiesti 5 anni di reclusione

SALERNO. Cinque anni e 4 mesi di reclusione. È la condanna chiesta per un presunto pedofilo che avrebbe abusato sessualmente di cinque ragazzini di età compresa tra i 12 e i 15 anni.

Le molestie, sotto minaccia di percosse, sarebbero avvenute tra la fine del 2010 e gli inizi del 2011. Il presunto pedofilo è un 45enne salernitano e per lui il Pubblico ministero Rinaldi ha chiesto la condanna.

Sarà ora la prima sezione penale del Tribunale di Salerno decidere sui fatti avvenuti a Pastena, all’interno di Villa Carrara. La sentenza è fissata per il prossimo 6 luglio.

Articoli correlati

Back to top button